La storia di A. ovvero l’umanità dietro la retorica dell’accoglienza

Mentre Matteo Salvini era a Napoli, con tutti i sacrosanti riti di benvenuto che uno come lui si merita nella nostra città, io ero a lavoro e A. mi raccontava la sua storia. Anzi, A. ha VOLUTO raccontarmi parte della sua storia, nonostante un italiano ancora molto stentato. La concomitanza dei due eventi mi è sembrata quantomeno simbolica. E allora ho capito che non dovevo tenerla per me. A. è bengalese, della città di Sylhet, ospite di una casa di…

Continua
Foto di Well-Bred Kannan